Il comparto delle etichette in Europa e le sue tendenze: il report Finat

0
49

All’ultimo convegno Gipea Elisabetta Brambilla, consigliere Gipea, ha fatto un intervento per mettere a conoscenza degli associati e dei presenti il risultato dell’indagine Finat che fotografa la situazione del comparto etichette in Europa e le sue tendenze.

L’indagine ha anche esaminato le prospettive dei converter del settore etichette per offrire soluzioni innovative:

1 – soluzioni di «cost saving» come l’uso di materiali più sottili

2 – stampa digitale e sistemi produttivi più efficienti

3 – soluzioni diversificate ampliando la gamma di prodotti e applicazioni (per esempio le etichette sleeve)

4 – soluzioni interne di «artwork design» in modo che il cliente non debba appoggiarsi a studi grafici esterni

5 – soluzioni tecnologiche di nuova generazione come Rfid, smart label e altre applicazioni di sicurezza

I fattori più salienti emersi dall’indagine Finat sono la crescita media dei fatturati (+8,4%), la diminuzione della tiratura media con stampa convenzionale (-22%), il punto di breakeven per la tiratura media con stampa convenzionale (1.498 m lineari).

Per tutti i dettagli lasciamo la parola alle slide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here