In produzione in Rotolito Lombarda la nuova Kba Rapida 145

A sinistra Emanuele Pogliani di KBA Italia, responsabile vendite. Con Davide Dei Rossi di Rotolito Lombarda.
A sinistra Emanuele Pogliani di KBA Italia, responsabile vendite. Con Davide Dei Rossi di Rotolito Lombarda.

«Sono sempre stato convinto che la Rapida 145 fosse una gran macchina, ma sono rimasto colpito da una produttività così elevata, più del doppio superiore alle altre macchine» ha detto Davide Dei Rossi, responsabile del progetto presso Rotolito Lombarda, che ha seguito l’installazione e la messa in funzione della nuova macchina.

La nuova RA 145-5+L SPC ALV3 (5 colori più vernice e uscita tripla), è una delle macchine più complete al mondo, disponendo di: immissione con squadra elettronica, cambio lastre simultaneo su tutti i gruppi stampa, contemporaneo ad altri processi di avviamento, paper strech, plate ident, tiraggio delle lastre, stiratura pneumatica delle lastre per compensare i fogli piegati, lavaggi sincroni e simultanei (cilindro stampa, caucciù e rulli), Qualitronic Color Control con rilevamento inline di ogni singolo foglio.

«Avviamento in pochi minuti e velocità elevata sono impressionanti, un complimento a KBA per la tecnologia e per la professionalità e flessibilità di tutto lo staff commerciale e tecnico» chiude Dei Rossi, che concllude «se non fosse stato per lo spazio, avremmo installato anche la logistica perché qui si parla di più 10.000 fogli vendibili all’ora inclusi gli avviamenti che, per lavori editoriali di qualità, è veramente impressionante».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here