Anteprima drupa | Global Graphics Pad 7 stand C20

Un software per le macchine inkjet accelera il tempo di immissione sul mercato

 

Fundamentals-a-single-source-of-software-and-engineering-for-inkjet-pressesUn nuovo pacchetto di servizi di progettazione tecnica e software destinato ai produttori di macchine da stampa inkjet, che aiuterà questi ultimi a introdurre prodotti sul mercato in tempi più brevi, risolvendo le problematiche inerenti allo sviluppo di nuove macchine, sarà presentato in occasione di drupa da Global Graphics Software.

Chiamato Fundamentals, il servizio fornisce ai produttori una fonte unificata per i componenti chiave del software e il know-how progettuale essenziale per costruire un front-end digitale. Il servizio si rivolge inizialmente a produttori di macchine per la stampa inkjet, commerciale, di imballaggi ed etichette. L’obiettivo è quello di aiutarli a ridurre i tempi di immissione sul mercato e i costi di progettazione.

«Fundamentals è il risultato della nostra interazione con produttori di macchine da stampa inkjet che stanno spingendo sempre oltre i limiti di questa tecnologia mentre introducono sul mercato nuovi modelli di stampanti,» spiega Martin Bailey, CTO di Global Graphics Software. «Ogni macchina da stampa, ogni applicazione e ogni ambiente operativo sono diversi. Spesso le aziende non sono in grado di risolvere autonomamente i problemi che si trovano a dover affrontare nella fase di sviluppo di una nuova macchina da stampa. Ed è qui che entriamo in gioco noi, aiutandoli grazie a una combinazione costituita da software all’avanguardia e dal nostro nuovo servizio di progettazione tecnica Breakthrough.»

Eric Worrall, a capo del team Breakthrough di Global Graphics, spiega: «Lavoriamo fianco a fianco con il produttore per creare una soluzione che sia davvero personalizzata in base alla loro macchina da stampa e all’ambiente operativo. A questo fine, forniamo al produttore l’accesso ai nostri strumenti e a un pool assolutamente unico di scienziati e ingegneri, con decenni di competenze specialistiche, esattamente quando ne hanno bisogno.»

«Stiamo già lavorando su soluzioni per la taratura delle testine, il raggruppamento e l’incatenamento nell’output, la stima degli inchiostri e addirittura il controllo dell’ambiente dei test beta», prosegue Worrall. «L’obiettivo è superare ogni ostacolo tecnico, accelerando l’immissione sul mercato della macchina da stampa. Prendiamo in mano la situazione e risolviamo qualsiasi problema per il quale il produttore desideri il nostro aiuto. Per esempio, di recente siamo stati incaricati di migliorare la qualità di stampa ma siamo passati alla velocità della retinatura perché si trattava di un risultato positivo immediato per il produttore.»

Fundamentals, che include software all’avanguardia di altri fornitori, segna l’inizio di una collaborazione più stretta fra Global Graphics Software e Hybrid Software, aziende con a capo lo stesso presidente, Guido Van der Schueren.

Fundamentals crea un’offerta di software molto più ampia unitamente a un RIP – funziona con o senza Harlequin RIP® – ed è la risposta di Global Graphics ai numerosi fornitori di macchine da stampa alla ricerca della scelta ottimale di componenti software per controllare le loro stampanti inkjet. Un elemento chiave è costituito dal servizio di progettazione tecnica Breakthrough fornito da scienziati del colore, esperti di retinatura e tecnici RIP di Global Graphics. Essi forniscono i servizi di integrazione che fungono da collegamento per Fundamentals.

Nella linea di prodotti troviamo la nuova retinatura multilivello di Global Graphics destinata alla tecnologia inkjet (ScreenPro) che migliora sensibilmente la qualità dell’output a getto d’inchiostro, specialmente ad alte velocità e anche su supporti problematici. Tale soluzione è disponibile come motore di retinatura autonomo che non richiede il RIP Harlequin.

La linea completa è costituita da:

  • postazione per il layout di etichette: per stimare e pianificare commesse singole o multi-gang da bobina a bobina all’inizio del flusso di lavoro di stampa
  • CloudFlow Fundamentals: una versione OEM del popolare sistema di gestione dei file di HYBRID Software, che può essere facilmente brandizzata e personalizzata per ciascuna macchina da stampa e che è configurata ad hoc per flussi di lavoro inkjet per imballaggi ed etichette. Dall’interno di CloudFlow Fundamentals il file può essere rasterizzato per poi applicare la retinatura e la gestione del colore.
  • Harlequin RIP®: famoso per la qualità dell’output nonché per la velocità, il RIP Harlequin per PDF nativo alimenta le pagine nella macchina da stampa senza scendere a compromessi sulla qualità. Questo RIP gestisce senza difficoltà dati variabili e basse tirature e si integra con CloudFlow Fundamentals
  • ScreenPro: un motore di retinatura multilivello autonomo che affronta a livello di software molti dei difetti riguardanti la qualità, come l’incatenamento e la maculatura, che non possono essere risolti a livello meccanico. Utilizzando il servizio Breakthrough, gli ingegneri di Global Graphics misurano le prove di stampa ed elaborano i risultati attraverso il nuovo strumento di ottimizzazione Digital Print Quality Optimizer di Global Graphics. La soluzione calcola patterning e sovrapposizioni ottimizzati per le diverse dimensioni delle gocce d’inchiostro disponibili.
  • Harlequin ColorPro™ assicura colori uniformi e prevedibili per un’ampia gamma di flussi di lavoro, fra cui Esko. Tavole di consultazione di marchi in un’ampia gamma di spazi cromatici soddisfano l’esigenza della fedeltà cromatica e i colori possono essere abbinati con un output convenzionale per ottenere l’uniformità ad ampio raggio della presenza del brand. Supporta i profili ICC standard di settore, come i profili per link dispositivi e canali N.
  • ProofScope: un’unità per prove soft per verificare, prima della stampa, separazioni, segni di taglio, codici a barre, colori, dimensioni e densità
  • Mellow Colour: software per la gestione della qualità della stampa digitale la cui certificazione è richiesta da marchi leader come Conde Nast e Marks & Spencer. Offre ai fornitori di macchìne da stampa la possibilità di comprendere le prestazioni della stampante e la possibilità di eseguire diagnosi in remoto. Di valore inestimabile quando si eseguono programmi beta.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here