Notizie Associative

Campagna di fundraising di Print Power Italia

Nei primi quattro anni di attività del Progetto Print Power & Two Sides, a cui hanno contribuito attivamente numerose aziende della filiera, sono state realizzate molteplici attività per promuovere i valori di efficacia e sostenibilità della comunicazione su carta presso gli investitori pubblicitari (target della campagna Print Power) e il grande pubblico (target della campagna Two Sides). Una presentazione dettagliata delle attività realizzate sino a oggi può essere scaricata qui.

Si tratta di una visibilità mediatica senza precedenti per la filiera della comunicazione su carta che le singole aziende mai avrebbero potuto raggiungere da sole.

«Assografici, che partecipa attivamente alle attività di Print Power e Two Sides, ritiene che si debba proseguire in questa direzione per sostenere il business dei propri associati che operano in un mercato fortemente penalizzato dalla concorrenza dei media digitali e dalla difficile congiuntura economica», afferma Monica Scorzino, Responsabile Comunicazione di Assografici e Membro del Comitato Esecutivo di Print Power Italia. «In seguito ai considerevoli tagli di budget apportati dalla sede centrale Europea che ha visto, tra l’altro una profonda riorganizzazione della gestione delle attività, si rende necessario ricercare altre modalità di sostegno alle iniziative che saranno organizzate da Print Power Italia nel prossimo triennio. Alcune aziende grafiche hanno già fornito un considerevole contributo alle attività passate, attraverso la fornitura gratuita di alcuni servizi e tale possibilità continua a essere perseguibile. Oltre a ciò Print Power Italia ha deciso di lanciare una vera e propria campagna di fundraising che prevede per le aziende interessate, a fronte di un contributo decisamente contenuto, la possibilità di fruire di una serie di benefici che potranno contribuire a dare visibilità all’azienda medesima soprattutto nei confronti dei print buyer, target cui si rivolgono le iniziative di Print Power», conclude Monica Scorzino.

I contributi previsti sono di Euro 148 per i Partner dell’iniziativa e di Euro 2.000 per i Main Sponsor: a fronte di tali somme si potranno ottenere benefici differenziati come, per esempio, l’accesso alle iniziative organizzate con i print buyer, la pubblicazione del logo aziendale sui siti Print Power e Two Sides, l’accesso a materiali, dati, ricerche e informazioni prodotti dall’organizzazione italiana, possibilità di personalizzare la propria comunicazione istituzionale con i loghi di Print Power e Two Sides e altro ancora: per i dettagli cliccare qui.

Sempre a questo indirizzo Web si potranno, inoltre, scaricare i seguenti documenti:

  •  l’elenco delle aziende che hanno contribuito a Print Power/Two Sides nei primi quattro anni;
  •  il contratto da sottoscrivere, che include le indicazioni per l’uso dei loghi e dei materiali del progetto e i principi di sostenibilità sottostanti le attività dell’organizzazione.

Le attività di Print Power e Two Sides sono supportate da: Acimga, Adica, Aiac, Aie, Anes, Argi, Asig, Assocarta, Assocom, Assografici, Assoit, Comieco, Fieg, Poste Italiane, Seat PG, UI Torino, Xplor e sempre più imprese della filiera della comunicazione su carta.

La dr.ssa Scorzino di Assografici è a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.

volantino campagna

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here