Eventi

Il futuro della stampa a Print4All Conference

Acimga, Argi e Fiera Milano hanno aperto con la Print4All Conference la strada verso l’appuntamento fieristico Print4All 2025 al servizio del mondo del printing e del converting e dei suoi professionisti.
La conferenza ha richiamato la presenza di oltre 300 partecipanti tra operatori del mercato italiano e internazionale di stampa e converting, costruttori di macchine, sistemi e supporti per la stampa e il packaging, giornalisti, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni.
Creare un sistema, lavorare insieme, favorire la convergenza nella stampa e soprattutto avere la consapevolezza di rappresentare un mercato vivace e attento ai cambiamenti: questi i messaggi chiave e le considerazioni emerse durante l’incontro che ha riunito la filiera dell’industria della stampa, delle arti grafiche e del converting a Stresa il 6 luglio scorso.
Il tema principale è stato la convergenza dei mercati e delle applicazioni, con la richiesta di stampe a effetto su materiali innovativi, utilizzando sistemi che rispettino i principi di sostenibilità energetica, dei materiali, degli inchiostri e della gestione dei rifiuti.
Tutti questi elementi sono il risultato dei cambiamenti delle esigenze dei clienti, una situazione che ha portato i fornitori di servizi di stampa a fare scelte che tengano conto sin da subito delle possibilitĂ  offerte dai loro investimenti rispetto ai principi sopra citati. Per questo motivo, sempre piĂą spesso, gli stabilimenti di stampa ospitano diverse tecnologie: dall’offset al digitale, dalla flexo alla rotocalco. Queste offerte sono ben visibili anche nell’online, stabilimenti che coprono una vasta gamma di prodotti che un tempo erano destinati a mercati completamente diversi, che oggi si stanno unificando.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here