Camis si concentra sull’automazione

Davide Pesenti

Le macchine da stampa sempre più veloci, necessitano che tutto quanto serve per farle funzionare sia altrettanto veloce e preciso, specialmente nella preparazione delle forme di stampa che devono essere perfettamente a registro

Da decenni di esperienza nel settore della stampa rotocalco, Camis oggi si focalizza su macchine di fascia stretta e media per imballaggi, spalmature e verniciature, a cui si affiancano progetti speciali “one-off”, retrofit e ricondizionamento di macchine preesistenti. Da oltre dieci anni, impegnata nella progettazione e produzione di soluzioni di montaggio dei cliché flessografici propone una gamma completa di macchine in grado di soddisfare svariate esigenze. Ogni aspetto del processo di montaggio dei cliché flessografici è stato preso in considerazione, con l’obiettivo di incrementare precisione e ripetibilità, aumentando di conseguenza la qualità e la redditività della stampa flessografica. Sono anche disponibili soluzioni di applicazione del biadesivo di montaggio dei cliché flessografici, per la rimozione e nuova applicazione del biadesivo di montaggio. A spiegarci le novità il titolare Davide Pesenti.

Quali tecnologie avrebbe portato Camis a drupa?

A drupa 2020 avremmo portato macchine rappresentative della nostra lineup, tra cui: Irisleeve HD, la nostra “best seller”, mostrata con diversi livelli di equipaggiamento; DMTS, lo smonta cliché con applicatore di biadesivo integrato. In fiera soprattutto, prevedevamo di presentare anche la nuova Sleeve Master Auto, la nostra prima macchina monta cliché automatica per il mercato della flessografia di fascia media e larga. Nonostante la situazione a causa del “virus”, che ha rallentato il mercato nono solo delle arti grafiche, Camis ha deciso di continuare a lavorare su questo progetto con l’obiettivo di presentare al pubblico la Sleeve Master Auto, utilizzano i mezzi digitali/online, entro l’estate.

Irisleeve HD
Irisleeve HD

Quali sono i punti di forza di Sleeve Master Auto?

Il briefing del progetto Sleeve Master Auto verteva su due punti principali: mantenere, pur su una macchina intrinsecamente più complessa, gli stessi livelli di affidabilità e robustezza che da sempre caratterizzano tutte le macchine Camis. Concepire un processo non solo automatico, ma anche efficiente almeno quanto le nostre macchine “Total workflow control” che permette a ogni operatore di preparare sleeve perfette e in maniera affidabile e con elevata precisione (HD). Le centinaia di clienti e operatori che conoscono la nostra Camis Irisleeve HD potranno immaginare quanto sia stato difficile raggiungere questi risultati, ma crediamo di esserci riusciti.

Quali prospettive per l’edizione di drupa 2021?

Il nostro settore che progetta le macchine e le aziende che le utilizzano per stampare stanno facendo un eccellente lavoro per mantenere attive le filiere essenziali per la salute e la sicurezza delle persone. Argomenti molto importanti che rifletteranno positivamente il nostro impegno sull’opinione pubblica. Vogliamo quindi essere ottimisti e pensare che drupa 2021 possa rappresentare un’ottima corsia di accelerazione nella ripresa post Covid-19. Noi cercheremo di farci trovare pronti investendo in nuovi prodotti, come la Sleeve Master Auto, e continuando a migliorare e aggiornare i prodotti esistenti se pur già oggi sono molto affidabili.


Formazione Promo No strilli_Tavola disegno 1 copia

Quello che hai letto è un estratto dalla nostra rivista: approfitta della promozione, abbonati alla versione digitale a soli 4,99 euro.

Resta aggiornato sulle news dal mercato e non perdere gli approfondimenti tecnici del settore della stampa e della comunicazione visiva.

   Abbonati cliccando QUI!   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here