Multimedialità

Conoscere l’Istruzione Tecnica Superiore con una app!

In un rinnovato progetto di comunicazione, gli ITS hanno deciso di fare squadra con l’intento di far conoscere e rendere accessibili i loro piani didattici.

Nel 2016 nasce “Sistema ITS” e con esso l’applicazione ITS Challenge, naturale complemento e porta di ingresso, a questo portale.

In un mondo di nativi digitali, dove i nostri ragazzi vivono costantemente connessi e interconnessi, facendo largo uso di smartphone e applicazioni, abbiamo scelto di sviluppare un’app a scopo didattico, vestita da videogioco, senza che questa abbia però la pretesa d’esserlo.

La app ITS Challenge permette di conoscere l’universo degli ITS in modo divertente e appassionante grazie a una storia che vede la terra minacciata dal Sistema di Darer. Attraverso l’invasione di droidi ad elevata tecnologia – gli Skiller – il Sistema di Darer vuole conquistare l’economia terrestre e bloccare l’innovazione per ridurre il pianeta Terra alla recessione tecnologica.
La Earth Confederation ha affidato al Sistema ITS di reclutare e addestrare figure di Tecnici Superiori in grado di sviluppare i sei elementi fondamentali dell’astronave ITS Challenge per debellare gli Skiller e bloccare l’invasione.
ITsar The Wise, il vecchio saggio del Sistema ITS, è stato incaricato di reclutare e selezionare nuovi e validi talenti da addestrare nei Centri di Eccellenza ITS per creare le figure di Tecnici Superiori.

L’applicazione è stata interamente sviluppata in Italia, multipiattaforma, sfruttando il motore grafico Unity 3D che è alla base di molti videogiochi di successo. La app ITS Challenge, realizzata dalla Fondazione ITS Angelo Rizzoli per il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è stata sviluppata da un team che comprende Romeo Mariani di Valxer, che ha definito le logiche di gioco e scritto il codice per le quattro versioni (Mac, Windows, Android e iOS) e Vito Ripa che si è occupato della progettazione 3D. L’app è gratuita e può essere scaricata dai principali marketplace e da questo sito.

I percorsi di Specializzazione Tecnica Post Diploma sono una grande opportunità, ai più sconosciuta e, rivolti ai giovani che vogliono continuare gli studi dopo il diploma offrendo una valida alternativa ai corsi universitari ed un più rapido inserimento nel mondo del lavoro.

Quasi un centinaio di Fondazioni distribuite in tutta Italia, sei Aree Tecnologiche, ciascuna delle quali individua 29 figure nazionali di riferimento afferenti a 17 ambiti a cui si riferiscono le competenze tecniche cui possono ambire i nostri giovani talenti.

Le aree tecnologiche spaziano dall’efficienza energetica, alla mobilità sostenibile, alle nuove tecnologie della vita e del Made in Italy, passando per le tecnologie innovative per i beni e le attività culturali e del turismo nonché le tecnologie della informazione e della comunicazione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here