Fiere&Eventi

Finat lancia European Label Forum 2015

Enfasi sulla condivisione di conoscenze e sull’attività commerciale.
Finat lancia European Label Forum 2015 dall’11 al 13 giugno 2015 ad Amsterdam, Paesi Bassi.
Finat lancia European Label Forum 2015 dall’11 al 13 giugno 2015 ad Amsterdam, Paesi Bassi.

Finat, l’associazione internazionale per il settore delle etichette autoadesive, ha creato una nuova forma e un nuovo marchio al proprio congresso annuale per dare maggiore spazio alla collaborazione e cooperazione nel settore. Il congresso si terrà con un nuovo nome, European Label Forum (ELF) dall’11 al 13 giugno 2015 ad Amsterdam, Paesi Bassi.

«… Il nuovo formato fornirĂ  una panoramica ai partecipanti in merito all’importanza di decisioni strategiche mediante la connessione di diverse aree di interesse e know-how attraverso dialogo e interazione. Le sessioni terranno inoltre traccia delle trasformazioni chiave che stanno dando nuova forma al settore e in tal modo dovrebbe aiutare a identificare opportunitĂ  e sfide. In altre parole, l’ELF offrirĂ  know-how, esperienza e possibilitĂ  di networking, fondamentali per il successo strategico del settore delle etichette in un ambiente internazionale» spiega Kurt Walker, presidente Finat.

 

Il gruppo di relatori principali prevede inoltre:

  • Herman van Rompuy, ex presidente UE ed ex Primo ministro belga
  • Rasmus Ankersen, imprenditore e autore di sistemi di gestione campioni di vendita
  • Ramses Dingenouts, Senior Packaging & Identity Design Manager di Heineken
  • Gordon Crichton, direttore dell’istituto francese di gestione degli approvvigionamenti (MAI).

 

Sarà disponibile inoltre un’anteprima della terza edizione di Finat Radar, la relazione di settore semestrale dell’associazione che verrà pubblicata dopo l’ELF.

 

Flussi commerciali paralleli

Una delle novità dell’ELF sarà la serie di tre programmi paralleli il primo giorno della conferenza, che consentirà di scegliere tra diversi relatori di alto livello che tratteranno argomenti in tre aree di competenza: vendite e marketing, tecnologia e produzione e gestione e affari aziendali. Un’altra novità sarà un workshop plenario che si svilupperà come un «esercizio e gioco di produzione flessibile» nel corso della sessione di chiusura dell’evento.

 

«La presentazione delle tendenze e la messa in evidenza delle influenze del settore è lo scopo principale di questo evento, ma il valore risiede nella vera comprensione di come queste incideranno sull’attività giornaliera e daranno forma al futuro. Con argomenti quali la nuova realtà del retail, sviluppo di etichette che fanno vendere di più i prodotti, tecnologie di decorazione dei prodotti concorrenti, modelli commerciali di stampa 3D, pianificazione della successione e come vendere la propria attività, speriamo di offrire un valore commerciale diretto a un pubblico diversificato del settore delle etichette e incoraggiamo quindi gli stampatori di etichette a partecipare con diversi membri del loro staff per poter trarre vantaggio da questa opportunità», spiega Walker.

 

 

Il forum ospiterĂ  la presentazione dei premi annuali Finat, tra cui i Finat Label Award e il Recycling Award.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here