Packaging

Körtel & Hieke aumenta del 40% la propria capacità produttiva grazie a una Fustellatrice Bobst Expertcut 106 con stazione di separazione in linea

Installando una fustellatrice in piano di ultima generazione Expertcut 106 LER di Bobst con separazione dinamica in linea, da fine 2013 Körtel & Hieke, Hainburg, Germania, è riuscita a incrementare la produzione di scatole pieghevoli e blister del 40% circa.

«La nostra produzione di scatole pieghevoli ha fatto un netto balzo in avanti da quando abbiamo installato una Expertfold 110 di Bobst due mesi e mezzo fa. La conseguenza logica di questo investimento è stata la sostituzione della fustellatrice di altro produttore, in funzione dal 2005, con una fustellatrice in piano Bobst con stazione di separazione integrata», ha affermato Jörg Körtel, co-titolare di questo stabilimento di produzione imballaggi fondato nel 1958, illustrando i motivi della scelta. «Le prestazioni di fustellatura sono notevolmente migliorate con l’incremento della velocità di produzione di quasi tutti gli ordini, ma anche la stazione di separazione delle pose della Expertcut 106 LER sta offrendo un contributo fondamentale».

A sole tre settimane dall’avvio della macchina, Körtel & Hieke lavorava già alla piena capacità e questo la dice lunga sulla qualità della formazione offerta dagli istruttori Bobst: «L’assistenza che abbiamo ricevuto per ridurre al minimo i tempi di configurazione, soprattutto a livello del separatore, e creare gli utensili principali è stata davvero valida». Körtel apprezza particolarmente la facilità di utilizzo dell’ultima generazione Expertcut 106 LER con registro laterale, che riduce i tempi di cambio lavoro non solo per gli ordini ripetitivi ma anche per quelli completamente nuovi.

Ridurre i tempi di configurazione del nuovo modello Expertcut

Un rapido cambio lavoro significa poter cambiare gli utensili in pochissimo tempo e Bobst ha introdotto diverse innovazioni che consentono di ridurre ulteriormente i tempi di configurazione del nuovo modello Expertcut. Per esempio, la stazione di separazione e distacco degli sfridi è dotata di un pannello di controllo supplementare sul lato opposto a quello dell’operatore, oltre a nuove funzioni di lavoro a fogli interi e di regolazione di precisione durante la configurazione degli utensili. A livello dell’uscita spicca il nuovo design della griglia non-stop per produzione continua con funzionalità di configurazione rapida. Tutte le linguette non-stop possono essere bloccate o sbloccate premendo semplicemente un pulsante, con la possibilità di eseguire la configurazione senza strumenti aggiuntivi. Per risparmiare ancora più tempo, le linguette possono essere posizionate dall’esterno della macchina e con la lavorazione in corso. Infine, ma non meno importante, il punto di uscita può essere rapidamente reimpostato da fustellatura singola a doppia e modificato per lavorazione a foglio intero. Come sottolinea Jörg Körtel: «È il complemento perfetto per ottimizzare il nostro processo produttivo».

Körtel & Hieke lavora su tirature che vanno dai 500 ai 250.000 fogli, anche se il grosso della produzione è costituito da una media di circa 30.000 fogli. Ci sono però giornate in cui è necessario modificare le impostazioni anche cinque volte. Anche in questo caso la Expertcut 106 LER riesce a fare la differenza. Rapida da configurare per le piccole tirature, è in grado di lavorare ininterrottamente per giorni alla velocità massima di 9.000 fogli all’ora.

La Expertcut 106 LER è una fustellatrice in piano altamente versatile ed estremamente affidabile che garantisce prestazioni superiori su carta, cartone, cartone pieno, alcune plastiche e cartone ondulato, con dimensioni fino a 760×1.060 mm. A prescindere dal materiale, lo Smart Feeder indipendente garantisce un’alimentazione continua dei fogli, mentre il tavolo di alimentazione allinea i fogli e riduce gli sprechi durante i fermi macchina.

«Con le sue macchine innovative e la straordinaria offerta di servizi di assistenza, Bobst ci ha fornito un rapporto prezzo/prestazioni davvero eccellente», ha concluso Jörg Körtel, riassumendo le ragioni di questo importante investimento.

Koertel_Hieke_EXPERTCUT_106_LER
Da sinistra il sig. Körtel (co-titolare e general manager), il sig. Hieke (co-titolare e general manager), e il sig. Pinta (operatore di macchina).

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here