Labelexpo Europe 2015

Miyakoshi presenta le sue macchine semirotative offset

Dal punto di vista meccanico la macchina si compone di soli cinque rulli per unità offset, riducendo così il numero di parti e la possibilità di guasti.
MLP, la macchina semirotativa offset UV di Miyakoshi per la stampa di etichette di alta qualità.
MLP, la macchina semirotativa offset UV di Miyakoshi per la stampa di etichette di alta qualità.

Miyakoshi Printing Machinery, azienda giapponese con circa settant’anni di esperienza nella produzione di macchine da stampa semirotativa offset per la stampa di etichette di alta qualità, scommette sul mercato europeo.

In collaborazione con uno di uno dei suoi distributori europei, la OMC di Madrid, l’azienda ha recentemente ufficializzato l’apertura della sua controllata locale, Miyakoshi Europe.

«Il lancio di questa filiale è un chiaro segnale del nostro impegno sul fronte del mercato europeo della stampa offset di etichette, con particolare attenzione alla promozione di macchine da stampa UV e UV waterless», ha dichiarato Yuichi Ikeda, CEO di Miyakoshi. «Miyakoshi Europe offrirà un supporto molto più efficiente alle attività commerciali e di assistenza tecnica in Europa».

Il prossimo Labelexpo 2015 sarà il trampolino di lancio (padiglione 8, B31): qui verrà presentata MWL, l’ultimo prodotto Miyakoshi in ambito UV waterless, una macchina semirotativa offset senz’acqua per la stampa di etichette.

Modello

 

MWL13 MWL16
Larghezza bobina max. 350 mm 420 mm
Larghezza di stampa max. 330 mm 406 mm
Lunghezza di ripetizione 127,0-355,6 mm
Diametro rullo max. 700 mm (opzionale: 1270 mm)
Velocità di lavoro max. 200 stampe/min. (opzionale: 250 stampe)
Grammatura carta 50-300 g/m2
Spessore supporto 70-300 micron
Sistema di asciugatura UV

 

L’utilizzo della tecnologia di stampa offset senz’acqua rende la gestione della macchina molto più semplice rispetto a una tradizionale macchina da stampa offset, che richiede un determinato equilibrio inchiostro/acqua oltre a una certa esperienza. Si tratta di un prodotto ecologico che non utilizza IPA e riduce il liquido residuo nella produzione delle lastre. Dal punto di vista meccanico la macchina si compone di soli cinque rulli per unità offset, riducendo così il numero di parti e la possibilità di guasti. Tra gli altri vantaggi figurano un ritiro ridotto, minori tempi di messa a punto, produttività elevata e stabilità del registro.

Madrid 2015: l’open house europeo di Miyakoshi

Miyakoshi ha affidato a un open house europeo la presentazione della sua gamma di macchine da stampa offset a bobina per etichette: la famiglia di semirotative offset UV (MLP) e UV waterless (MWL).

All’evento hanno partecipato il team di OMC, il CEO di Miyakoshi Yuichi Ikeda e l’International Sales Director della società giapponese, Takekazu Fukozawa.

Erano inoltre presenti circa un centinaio di rappresentanti di 32 imprese operanti nel settore della stampa di etichette. Il carattere internazionale dell’evento testimonia l’interesse del mercato per l’alta qualità delle apparecchiature Miyakoshi per la produzione di etichette. Hanno partecipato all’incontro amministratori e responsabili di produzione di società di Spagna, Portogallo, Francia, Italia, Germania, Romania e Russia.

Al centro della presentazione le funzionalità di MLP, la macchina semirotativa offset UV di Miyakoshi per la stampa di etichette di alta qualità. Si tratta di una pressa configurabile secondo diverse combinazioni di unità di stampa e finissaggi. La macchina presentata utilizzava la seguente configurazione: gruppo di stampa flexo, cinque gruppi offset UV, Hot Foil, gruppo di stampa flexo per verniciatura, gruppo di stampa per serigrafia e matrice. Questa configurazione è studiata per la fabbricazione di tutti i tipi di etichette e finissaggi di qualità superiore.

«L’andamento del mercato mostra una netta diminuzione delle tirature e degli utili da lavoro, situazione che pone gli utilizzatori di macchine flessografiche e tipografiche di fronte a un bivio. Oggi la sfida è quella di mantenere lo stesso livello di redditività con tirature più limitate. Riteniamo che l’unica risposta sia quella di creare prodotti in grado di offrire maggiore qualità di stampa e consentire di generare profitti più elevati. In questo senso, le macchine MLP/MWL sono altamente produttive sulle tirature basse/medie», conclude Ikeda.

La MLP è una macchina semirotativa offset UV, ideata per la stampa di etichette di elevata qualità su tirature basse e medie. È disponibile nei modelli offset UV e UV waterless (MWL). La configurazione personalizzabile offre, tra le altre, opzioni quali lamina a caldo (hot foil), lamina a freddo (cold foil), goffratura e laminazione.

«Miyakoshi ha sviluppato MLP, una macchina semirotativa di produttività più elevata, con una lunghezza di ripetizione massima di 406,4 mm e una velocità massima di 300 stampe al minuto (la velocità di stampa massima è di 121 m/min.). La nostra azienda punta fortemente su questo modello e lo considera ideale per sostituire le macchine flessografiche nelle tipografie alla ricerca di una maggiore qualità di stampa delle etichette», dichiara Enrique R. García, direttore commerciale di Miyakoshi Europe.

Sotto il punto di vista dell’automazione, la macchina consente un avvio rapido con un ritiro minimo, oltre all’agilità e all’efficienza nel passaggio da un lavoro ad alta complessità a quello successivo.

MLP, la macchina semirotativa offset UV di Miyakoshi per la stampa di etichette di alta qualità.
MLP, la macchina semirotativa offset UV di Miyakoshi per la stampa di etichette di alta qualità.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here