Management

Sun Chemical supporta i settori della stampa e dell’imballaggio nel passaggio allo spettrofotometro X-Rite eXact

eXact consente di misurare in condizioni di luce diurna reali supportando tutti gli standard M, compreso l’M1 completo

Sun Chemical Corporation ha reso noto il suo sostegno ai clienti dei settori della stampa e dell’imballaggio nella migrazione agli spettrofotometri eXact di X-Rite/Pantone.

Patrice Aurenty, Business Leader Color Management di Sun Chemical, ha commentato: «lo spettrofotometro eXact è uno strumento rivoluzionario che ci proietta nella fase successiva della comunicazione del colore digitale, e siamo molto lieti di supportare X-Rite nell’introdurlo sul mercato e nella nostra piattaforma colore globale.»

«X-Rite eXact offre alla filiera un dispositivo facile da usare completamente conforme agli standard di misurazione ISO 13655:2009.» Caratterizzato da rilevamenti rapidissimi e precisione ottimizzata per un flusso di lavoro più semplice, eXact è l’unico spettrofotometro a consentire la misurazione in condizioni di luce diurna reali supportando tutti gli standard M, compreso l’M1 completo.

Aurenty ha spiegato che la maggior parte dei clienti in ambito stampa e imballaggi di Sun Chemical attualmente utilizza spettrodensitometri nei propri flussi di lavoro. Una volta che avranno deciso d’investire e dotarsi di spettrofotometri, Sun li aiuterà a rendere il processo di migrazione il più facile possibile. Il dispositivo eXact genera dati che si integrano perfettamente con il servizio basato su cloud PantoneLive, per offrire ai proprietari dei marchi una soluzione globale per l’intera filiera.

«Quando gli sviluppatori e stampatori di imballaggi sbagliano un colore spot di un marchio, l’errore può emergere in fase di realizzazione di prove o di stampa. Ne conseguono diverse prove e numerosi adattamenti prima che il cliente approvi il lavoro.» ha aggiunto Aurenty. «Errori di questo tipo non solo sono costosi ma spesso causano anche ritardi nella commercializzazione dei prodotti e nell’adempimento degli ordini, generando perdite nelle vendite.» PantoneLIVE risolve questo costoso problema accelerando enormemente l’approvazione dei colori grazie all’ottimizzazione dei tempi di avviamento e all’ottenimento dei colori giusti al primo tentativo in macchina da stampa.»

Lo spettrofotometro eXact rende la misurazione dei colori rapida e facile per gli addetti alla prestampa e pre-produzione, fornitori di inchiostri, stampatori e trasformatori, risolvendo il diffuso problema della misurazione e corrispondenza dei colori su vari tipi di supporti e superfici.

La nuova piattaforma non solo utilizza una tecnologia di misurazione all’avanguardia, ma è anche facile da apprendere, grazie all’intuitivo software e ai comandi a sfioramento. I dispositivi eXact possono essere configurati per gli elementi chiave che con maggiore probabilità possono essere necessari al personale come gli operatori di stampa e i responsabili operativi, dando agli utenti accesso agli strumenti di cui hanno bisogno, spesso con un solo clic. La piattaforma utilizza lo standard XRGA (X-Rite Graphic Arts Standard) e il formato CxF (Color Exchange Format) per comunicare il colore garantendo un facile scambio di dati.

Le funzionalità includono:

  • Tempi di misurazione più rapidi, meno di un secondo.
  • Misurazioni sequenziali di M0, M2 e M3.
  • Un riferimento integrato per una calibrazione più semplice e rapida.
  • Compatibilità con lo standard CxF per un facile scambio di dati.
  • Display a colori con tecnologia a sfioramento, con un software intuitivo che riduce al minimo il tempo necessario agli operatori per apprendere il funzionamento del dispositivo e opzioni per l’ottimizzazione della navigazione nei menu.
  • La funzione BestMatch, che consente di determinare in modo rapido e facile se è possibile ottenere una resa soddisfacente in macchina da stampa.
  • Rilevamento automatico dei tipi di campione (solido, carta, mezzi toni, bilanciamento del grigio in sovrastampa) per ridurre gli errori degli operatori e accelerare le misurazioni.
  • Strumenti integrati per determinare se i materiali rientrano nelle varietà degli standard (ISO, JPMA, G7, PSO) (Pro) e nei processi/standard interni.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here