Esko lancia un nuovo platesetter flexo

Il nuovo platesetter Cdi Spark 2420 di Esko

 

Il nuovo platesetter Cdi Spark 2420 di Esko

Esko presenta l’ultimo arrivato nella sua famiglia di platesetter flessografici Cdi. Si tratta del Cdi Spark 2420, un nuovo sistema compatto che è stato pensato e progettato per i trasformatori di etichette a banda stretta. Il nuovo Cdi coniuga un formato immagine diverso con una maggiore flessibilità in quanto a materiali per le lastre. Ciò lo rende il prodotto ideale per cogliere opportunità commerciali nel crescente mercato delle etichette e dei cartellini. Offre infatti l’esposizione di lastre con dimensioni fino 609×508 mm nonché la possibilità di gestire una più ampia gamma di materiali per lastre, tra cui le lastre flessografiche digitali, le pellicole senza agenti chimici, le lastre tipografiche digitali in lamina, le lastre tipografiche digitali metalliche e i retini serigrafici digitali. Le operazioni sono supportate da EasyClamp, che mantiene le lastre flessografiche di qualsiasi spessore ben salde sul tamburo. Esko fornisce un percorso di aggiornamento della risoluzione dell’immagine sul Cdi Spark 2420: i clienti possono scegliere la risoluzione standard (da 2.000 ppi a 2.540 ppi) o passare all’alta risoluzione (da 2.540 ppi a 4.000 ppi) oppure all’Hd Flexo a 4.000 ppi combinata alla retinatura ad alta definizione. Ciò consente loro di offrire la qualità eccezionale richiesta dai proprietari dei marchi.

ABP

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here